Salvare l’Italia, quando è ancora possibile

La Commissione Europea rettifica, come tutti gli altri organismi nazionali ed internazionali, le previsioni del Governo: le stime sulla crescita sono inferiori, passando dall’ 1,5%  all’ 1,2%, conseguentemente il deficit è destinato a salire fino al 2,9% (invece del 2,4%), sfondando la soglia prevista dalle regole nel 2020, a quota 3,1%.  Il rapporto debito/pil non... Continue Reading →

L’Italia revisioni il suo progetto di bilancio

LA BOCCIATURA DELLA COMMISSIONE La Commissione europea ha bocciato il documento programmatico di bilancio, concedendo all’Italia 3 settimane per riscriverlo ed allinearlo al contenuto del patto di stabilità, con l’alternativa di sottoporre il Paese ad una procedura per debito eccessivo. L’Italia non ha rispettato soprattutto l’impegno al miglioramento del deficit strutturale dello 0,6%. Ha richiesto... Continue Reading →

Il prezzo altissimo che pagheranno tutti

La Commissione Europea, preoccupata per il piano di bilancio presentato dall’Italia, replica immediatamente alla proposta inviata con una lettera, criticando l’impianto al fine di arrivare ad una revisione, nonostante l’avvenuta approvazione da parte del Parlamento. L’Italia ha tempo fino al 22 ottobre prossimo per rispondere e la Commissione deciderà entro fine mese, o prima, sul... Continue Reading →

Dall’Europa all’Europa

L’Unione Europea venne pensata dai padri fondatori per garantire democrazia, pace e stabilità. Certamente  non era stata immaginata con meccanismi pesanti o bloccata burocraticamente: era stata ideata per procedere a tappe, soprattutto con l’intento di creare una solidarietà di fatto, nel tempo. Diversi eventi l’hanno minacciata nella sua recente esistenza: su alcuni di essi gli... Continue Reading →

La guerra commerciale già iniziata: i dazi statunitensi e il possibile inizio di tensioni e conflitti più aspri

Dal mese di aprile 2018 la Cina cerca di distendere i rapporti con gli Stati Uniti, aprendo i propri mercati finanziari e assicurativi (su cui, nel proprio territorio, non teme concorrenza particolare) ma gli assalti dell’Amministrazione Trump non si sono fermati: gli Stati Uniti sanno che la sfida lanciata dalla seconda economia del mondo vuole... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑