Ci aspetta un Governo di “mezze misure”?

Il nuovo Governo si formerà mentre l’Italia è in attesa della comunicazione da parte della Commissione europea sulle “raccomandazioni Paese”: una serie di indirizzi sui quali orientare le scelte di politica economica. Sempre nello stesso contesto l’Europa potrebbe dare il suo giudizio sul percorso di riduzione dell’indebitamento, dopo che la Commissione si era riservata di... Continue Reading →

L’Europa che (non) ci attende

In attesa delle elezioni europee del giugno 2019, il Presidente del Consiglio europeo Tusk ha stabilito, nei mesi scorsi, un percorso per presentare entro il mese di giugno 2018, un accordo quadro per la riscrittura delle regole dell'Unione Europea, sulla scia della stagione di riforme avviata con la Dichiarazione di Roma del 25 marzo 2017.... Continue Reading →

La riforma dell’Eurozona. Le proposte dell’Italia.

27 febbraio 2018 Al di là delle promesse elettorali, questo è il riepilogo del contenuto delle proposte di riforma dell’Unione Europea approvate il 7 febbraio scorso dalle Commissioni riunite Bilancio e Politiche dell'Unione europea della Camera dei deputati, che impegnano il futuro Governo per i prossimi tavoli nella definizione delle linee dell’Unione e contengono la... Continue Reading →

La proposta di riforma dell’Eurozona

29 dicembre 2017 Il 6 dicembre è stata presentata dalla Commissione Europea una proposta di riforma dell’Eurozona. La trattativa sui contenuti si svolgerà quando l’Italia sarà in piena campagna elettorale: il Paese sarà disattento e lontano. Se la nuova legislatura dovesse avere vita breve, il successivo governo si troverà le regole già scritte ed i... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑