CORONAVIRUS: PARLA DRAGHI

Prima del vertice europeo irrompe nelle concitate fasi di trattativa tra i Paesi europei nella gestione dell’emergenza, l’ex Presidente della Banca Centrale Europea,  con un editoriale sul Financial Times nel quale riconosce l’epidemia quale “una tragedia umana di proporzioni potenzialmente bibliche” dal costo enorme e con una recessione inevitabile. Draghi evidenzia come non si può... Continue Reading →

European Stability Mechanism: le regole che danneggeranno l’Italia se la politica non interviene

In questi mesi si sta discutendo in Unione Europea la riforma del Meccanismo Europeo di Stabilità (European Stability Mechanism detto altrimenti Fondo Salva Stati): si tratta di un fondo permanente, finanziato dai Paesi membri dell’Unione europea, istituito nel 2012, già intervenuto nella crisi di diversi Paesi e banche entrate in difficoltà finanziaria. Il Fondo agisce... Continue Reading →

Moody’s: l’anteprima del rischio per l’Italia

Nel pieno delle trattative europee Moody’s, l’unica agenzia di rating che nel mese di Ottobre aveva declassato il nostro Paese, avverte che presterà la massima attenzione alla legge di bilancio per il 2020, al fine di valutare quella che sarà l’affidabilità dell'Italia. A un passo dal gradino spazzatura, i nostri titoli pubblici sono influenzati dall’Agenzia... Continue Reading →

Come si difende l’Italia dalla procedura d’infrazione (avendo accantonato due miliardi in bilancio)

Contando sulla discrezionalità della Commissione europea nella verifica del rispetto delle regole, l’Italia ha prodotto il “Rapporto sull’andamento del debito”, documento contenente valutazioni economico finanziarie del Paese negli ultimi anni, posizionamento e aspettative per il triennio 2020-2022, onde evitare l'avvio della procedura di infrazione. Il Ministero conferma che il nostro Paese non è riuscito a... Continue Reading →

L’Italia verso il buio

L’Italia dovrà fissare nel prossimo Documento di economia e finanza le stime di crescita, debito e deficit per il 2019 da presentare alla Commissione europea e ai mercati: con il Pil e la fiducia in forte frenata, decisamente al di sotto delle rosee previsioni annunciate a fine anno, le conseguenze su deficit e debito potrebbero... Continue Reading →

La trattativa dopo il muro

Dopo la seconda bocciatura del quadro della finanziaria e la pubblicazione del rapporto sull’evoluzione del debito italiano, i componenti della coalizione di Governo si preparano a fare passi indietro rispetto alle promesse con cui hanno conquistato Palazzo Chigi. Entro martedi 4 dicembre arriverà anche la decisione del vertice dei Ministri finanziari che adotteranno la loro... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑